Newsletter Contatto     Upload     Cerca
I tostapane computerizzati

I tostapane computerizzati

Visite: 407

I tostapane computerizzati

Se la Hewlett Packard producesse tostapane, ne verrebbe fuori uno che, ricevuto il pane tostato, dopo due minuti ci restituirebbe un normale panino.
Se li producesse la SUN ci restituirebbe il pane, ma al contempo il tostapane ci verserebbe una tazza di caffè

Se li producessero alla Sylicon Graphics, si potrebbero certamente cuocere 64.000 toast alla volta

Quelli costruiti alla RANX Xerox, ci cuocrebbero il pane all'istante da entrambe le parti, e lo spalmerebbero di marmellata al posto vostro.
La società si vanterebbe di averne venduti ben 2, poi venderebbe la licenza alla NEXT, che ne venderebbe addirittura una dozzina, ma il loro "look" sarebbe molto più figo.

Se li producesse la IBM (International BREAD Manipolators), riceveremmo come tostapane un'enorme incudine.
Bisognerebbe scaldarlo a legna per tutta la notte per avere il pane appena caldo la mattina. Il metodo di tostatura sarebbe il seguente:
bisogna mettere il pane sull'incudine caldo, nonchè girarlo a mani nude ogni due minuti per tutta la notte.
La IBM affermerebbe che è proprio questo ciò di cui l'utente ha bisogno, ovvero sarebbe dell'idea che c'è sicuramente una nicchia di mercato per questo tipo di toaster.
In più, il prodotto finale non si chiamerebbe più tostapane, ma verrebbe coniato un nuovo termine, per distinguersi dagli altri produttori mondiali, e verrebbe denominato "CUOCIPANINO WARP"

Se lo producesse la Microsoft, comprerebbero la stragrande maggioranza dei panifici al mondo, il pane verrebbe rinominato in "Microsoft Pane", e verrebbero create fette di forma e dimensione tali da essere adatte solamente ai Microsoft Toaster.
Comprerebbero i diritti d'autore sulle parole "PANE", "TOAST", "TOSTAPANE" e "TOASTER", e farebbero causa a tutti gli altri produttori mondiali della categoria.
Il MICROSOFT TOASTER '95 / '98 (nome non definitivo BAGDAD), peserebbe quasi 15 quintali e richiederebbe più spazio ed elettricità di tutte le altre apparecchiature della cucina messe assieme.
Di nascosto la MS forzerebbe tutti gli altri produttori di apparecchi da cucina ad adeguarsi a questo standard.
Affermando inoltre che il loro tostapane sia l'unico con cui si può regolare la cottura del pane.
Tutti quanti odieremmo il MS Toaster 95 ma lo compreremmo lo stesso - perchè ce l'hanno tutti.

Se lo producessero alla Apple, sarebbe un antesignano di tutti i toaster moderni, quanto di più vicino ai tostapane che noi conosciamo, con possibilità di tostare il pane + o - a ns. piacimento, ma ogni tostapane verrebbe a costare almeno 23 - 25 milioni


Abbonati al mio Feed  Seguimi su Facebook  Seguimi su Twitter