Newsletter Contatto     Upload     Cerca
Calciatori a parole

Calciatori a parole

Visite: 490

Calciatori a parole

Trasferta francese per il Milan di Nereo Rocco. "Bonjour Monsieur Rocco, mon ami".
E lui: "Mona a mi? Mona a ti e anca testa de gran casso!" (Nereo Rocco)

E' meglio giocare con una sedia che con Hansi Muller, perché con la sedia quando gli tiri la palla addosso ti torna indietro! (Evaristo Beccalossi)

"Sono fiducioso, a Parma non ho mai perso! Anche perchè non ci ho mai giocato". (Roy Hodgson)

In allenamento:
Domanda: "Presidente il portiere vuole i guanti nuovi?"
Risposta "Ah no! o li compriamo a tutti o a nessuno!" (Sibilia Presidente Avellino)

Dopo l'infortunio a Lothar Matthaeus... "Direi, forse, senza dubbio, forse che per vincere oggi ci è mancato un uomo, più che un uomo direi un uomo..." (Trapattoni)

"Non conto le sigarette che fumo ogni giorno, altrimenti mi innervosirei e fumerei di più!" (Zeman)

I nostri tifosi ci seguiranno dappertutto e con tutti i mezzi a disposizione come pullman, treni e voli charleston" (Massimino Presidente Catania)

"Sacchi ha subito iniziato con allenamenti molto duri: corse la mattina alle sette, piegamenti, genuflessioni..." (Matarrese Pres. FIGC)

"Hai scritto una cazzata, una cazzata grande non come una casa, ma come un grattacielo!" (Lippi)

"Il tronco corporeo di Inzaghi sembra oltrepassare quello del suo marcatore..." (Piccinini)

"Certamente ci sono creduto che avremmo qualificarci..." (Bellomo Presid. Monopoli)

"Giochiamo in Provenza....in Provenza di cosa?" (Edmeo Luganesi)

"Prima di intervenire nel dibattito, vorrei che vi alzaste in piedi, per un momento molto serio: c'è una commemorazione da fare; (e mentre tutti si alzano in piedi preoccupati) ecco, quello che volevo dirvi è questo:
chi non salta e' rossonero!!"
(Avv. Peppino Prisco, davanti a oltre 300 persone riunite il lunedì successivo a Milan-Inter 0-3, campionato '97/98)

"Colpite tutto ciò che si muove a pelo d'erba. Se è il pallone,meglio..." (Nereo Rocco)

Galliani vecchia fa buon Braida! (Ivan Carratu)

"Il mio giocatore era claudicante a un labbro..." (Pippo Marchioro)

"Incredibile occasione fallita da Strunz e adesso nessuno maligni su quel cognome..." (Massimo Marianella)

"Vicini è caduto dal balcone di casa: cose che succedono" (Gianfranco DeLaurentis)

"Questo Torino è abbastanza incredibilmente sfigato..." (Mondonico)

"Una volta, a San Siro, ho incontrato una vecchia che mi ha detto:
"Te,non vuoi bene all'Inter, non giochi mai, stai sempre fuori, lazzarone!!".Volevo buttarla giù dal terzo anello! (Vieri)

"Quando mia nonna aveva il pisello era mio nonno..." (Gullit)

Certi tifosi dell'Inter sono "vecchi", vecchi dentro: mi parlano sempre degli anni '60. Sono passati trent'anni. Il mondo intanto va avanti! (Roy Hodgson)

"Meglio perdere una partita 6 a 0 che 6 partite 1 a 0." (Boskov)

Un giornalista a Totti riguardo la convocazione in Nazionale:
"Totti carpe diem...".
E Totti : "Lo sai che io non parlo inglese!"

"Quando sento parlare di immagine, penso immediatamente a certi bei limoni che poi, al momento dell'apertura, sono completamente senza sugo." (Trapattoni)

"Ma lei approverebbe che suo figlio sposasse una ragazza nera?"
"Meglio nera che rossonera!" (Peppino Prisco)

"Questa potrebbe davvero essere la scintilla che fa traboccare la goccia..." (Fabio Noaro, telecronista)

"Ancora 5 anni e sarei diventato geometra." (Altobelli)

"Questa Inter è come un carro armato a vele spiegate" (Altobelli)

"Un pronostico su Ascoli-Milan? Non saprei, non seguo il calcio minore!" (Prisco)

"Ruben Sosa di tattica el capiss nient, ma se continua a far gol, mi sta benissimo!" (Osvaldo Bagnoli)

"Mettetevi a coppie di tre..." (Brambati)

"Devo ringraziare i miei genitori, ma in particolare mia madre e mio padre" (Altobelli)

Arrivo notturno a Cesena in hotel. Richiesta: una camera vista mare... (NdR: Cesena non è sul mare) (Franco Causio)

"E' vero... Ho litigato con Hodgson perché non mi faceva mai giocare.
La cosa grave è che dalla domenica successiva ho sempre giocato titolare..." (Fontolan)

"Cameriere, questo prosciutto sa di pesce! (era salmone affumicato) (Scibilia ex Pres. Avellino)

La vicenda passaporti? E io che ne so? Ieri però ho visto Recoba e gli ho chiesto: ma te ti chiami veramente Recoba? . (Vieri)

Nel calcio di oggi segni un gol e sei un campione, prendi un palo e sei un coglione! (Gigi Simoni)

Dite che con Pancev bisogna avere pazienza perché è macedone?
Sarà...ma io sono della Bovisa e non sono mica un pirla! (Osvaldo Bagnoli)

Francesco Totti in una intervista:
Nome? Francesco;
Cognome? Totti;
Nato? Si.

"Schillaci se n'era andato in penetrazione: su di lui il fallo di Koeman" (Pizzul)

"Io la Laura Antonelli me la farei ancora" (Maurizio Mosca)

Abbiamo perso sicuramente più per demeriti nostri che per bravitù altrui. (Paramatti)


Abbonati al mio Feed  Seguimi su Facebook  Seguimi su Twitter