Newsletter Contatto     Upload     Cerca

Tamigi

 

Londra, ore 9. Casa di Lord Buckbarry. Il maggiordomo entra in camera di Lord Buckbarry con la colazione ed il giornale.
- Buongiorno, Signore, ho con me il solito e debbo riferirle una notizia appresa ora dalla BBC.
- Ditemi, caro.
- Il Tamigi ha rotto gli argini.
- Va bene, caro, ho da fare. Grazie.
Alle ore 10 il maggiordomo bussa e rientra in camera.
- Signore, Vi prego di scusare il disturbo, ma il Tamigi ha invaso parecchi scantinati anche nella nostra zona.
- Oh, Jason, non si preoccupi, qui siamo al terzo piano. Non disturbatemi, vi prego, con queste piccolezze!
Ore 11. Il maggiordomo entra piuttosto trafelato.
- Signore, ascoltatemi: il Tamigi ha allagato le cantine e sta invadendo il primo piano.
- Suvvia, Jason, le botti sono ben sigillate, al pari delle bottiglie. Vi prego di non importunarmi.
Ore 12. Il Maggiordomo, dopo avere leggermente bussato, entra ed annuncia:
- Una visita, Signore.
- Oh, non ne avevo in programma; di chi si tratta?
- Del Tamigi, Signore.





FirstPreviousNextLast

INFO

Visite: 2635
Data: 21/12/2002
Categoria: Uomini
Spedito da:
Link:


Abbonati al mio Feed  Seguimi su Facebook  Seguimi su Twitter