Newsletter Contatto     Upload     Cerca

Suorina

 

C'è una suorina in una stanzetta in un convento e lavora a maglia alacremente: lavora a maglia dalla mattina alla sera, perché ormai è vecchia e praticamente non fa altro che sferruzzare e pregare.
Improvvisamente, a tarda sera, quando il suo lavoro è ormai molto lungo, le cade un punto e parte la smagliatura che percorre l'intero lavoro.
L'anziana suorina assume un'espressione corrucciata ed esclama:
"Accipicchia, mi è caduto un punto!" A questo punto si mette la mano sulla bocca, stupita della sua stessa audacia, e riflette:
"Accidenti, ho detto accipicchia!
Numi, ho detto accidenti,
Caspita, ho detto numi,
Maledizione, ho detto caspita,
Cacchio, ho detto maledizione,
Oh, cazzo, ho detto cacchio,
Oh, figa ho detto cazzo,
E VAFFANCULO, NON VOLEVO NEANCHE FARE LA SUORA!!!"





FirstPreviousNextLast

INFO

Visite: 7291
Data: 05/09/2003
Categoria: Religione
Spedito da: Ivan
Link:


Abbonati al mio Feed  Seguimi su Facebook  Seguimi su Twitter