Newsletter Contatto     Upload     Cerca

Bambino sardo

 

Un bambino sardo, pochi giorni prima di Natale, scrive la sua letterina:
"Caro Babbo Natale, quest'anno vorrei in regalo un trenino elettrico!"
Dopodiché, la affranca la imbusta e la spedisce. La mattina di Natale, però, non trova il regalo che aspettava.
Senza perdersi troppo d'animo, allora, spedisce una seconda lettera:
"Cara Befana, come regalo per l'Epifania desidero un trenino!"
Ma anche il giorno dell'Epifania l'amara sorpresa: nessun trenino.
Infuriato, il piccolo sardo va al Presepe, si mette in tasca la statuetta di Gesù Bambino e scrive una terza lettera:
"Cara Madonna, se vuoi rivedere il tuo bambino vivo..."





FirstPreviousNextLast

INFO

Visite: 2806
Data: 16/08/2002
Categoria: Famiglia
Spedito da:
Link:


Abbonati al mio Feed  Seguimi su Facebook  Seguimi su Twitter